Vienna Museum

Vienna Museum

Il Museo della Città di Vienna (Wien Museum) è composto da vari centri espositivi​, fra cui il Museo dell'Orologio, e le case trasformate in musei dei grandi maestri della musica: Beethoven, Mozart, Schubert e Hadyn.

Uno dei musei più famosi del Museo della Città di Vienna è il Wien Museum Karlsplatz, di cui parleremo a continuazione.

Wien Museum Karlsplatz

Situato vicino alla Chiesa di San Carlo Borromeo, il Wien Museum Karlsplatz è l'edificio principale della collezione del Wien Museum.

Questo museo è un miscuglio di storia e arte, suddivisi nei tre piani del percorso espositivo, iniziando dal pianoterra, dove si trovano le esposizioni dal 5600 a.C. al 1500 d.C.

Il percorso espositivo inizia con ossa e resti preistorici e continua con il paleolitico, quando i cacciatori abitavano nei dintorni dell'attuale Vienna. Dopo aver percorso Vienna al tempo dei romani, si può vedere un'esposizione con gli oggetti provenienti dal Duomo di Santo Stefano, con alcune statue e vetrate.

Al primo piano, ci sono le esposizioni su Vienna, dal 1500 al 1815, con vari quadri del Rinascimento e del Barocco, oltre ad una collezione di armi e armature utilizzate nelle Guerre Napoleoniche.

Al secondo piano, si trova un grande modellino di Vienna, oltre alla ricostruzione della stanza di Adolf Loos, pioniere dell'architettura moderna.

Una passeggiata per la storia della città

Il Wien Museum Karlsplatz è un luogo gradevole, dove scoprirete, in maniera piacevole, il passato di Vienna, comprendendo ancor meglio il suo presente e il suo futuro

Orario

Ogni centro espositivo del Wien Museum ha i propri orari. Si consulti il sito web del Wien Museum.

Prezzo

Ogni centro espositivo del Wien Museum ha delle proprie tariffe. Si consulti il sito web del Wien Museum.

Trasporto

Metro: Karlsplatz, linee U1 e U2.
Tram: Gußhausstraße, linea D.
Autobus: Schwarzenbergplatz, linea 4A.