Museo di Storia Naturale di Vienna

Museo di Storia Naturale di Vienna

Situato nel quartiere dei maggiori centri espositivi di Vienna, il Museo di Storia Naturale (Naturistoriches Museum) illustra la storia delle specie che vissero sul pianeta, facendoci scoprire il loro sviluppo nel corso dei secoli.

Inaugurato nel 1889, l'edificio del museo mostra un aspetto identico a quello del vicino Museo di Storia dell'Arte ed accoglie più di 20 milioni di oggetti.

Visitando il museo

Il percorso espositivo del museo è diviso su due piani; al pianoterra vi è la migliore collezione d'Europa di minerali e pietre preziose, oltre alle collezioni di scultura preistorica, lo sviluppo dell'uomo nel paleolitico.

Al piano superiore vi è un'immensa collezione d'animali disseccati, molti dei quali già si sono estinti, oltre alle esposizioni temporali.

Fra gli oggetti più interessanti del museo, vi è la Venere di Willendorf, una statuina della fertilità di 24.000 anni.

È interessante osservare, inoltre, la vacca marina di Steller, un animale estinto più di 200 anni fa, o gli enormi scheletri di dinosauri.

Uno dei migliori musei di Storia Naturale

Il Museo di Storia Naturale di Vienna accoglie collezioni realmente complete, oltre a trovarsi all'interno di uno scenario più che gradevole, con varie sale decorate con un ottimo gusto.

Malgrado ciò, pensiamo che ci siano molti punti d'interesse da vedere a Vienna prima di questo museo.

Orario

Da giovedì a lunedì: dalle ore 9:00 alle 18:30.
Mercoledì: dalle ore 9:00 alle 21:00.
Chiuso di martedì.

Prezzo

Adulti: 10€.
Vienna Card e maggiori di 65 anni: 8€.
Studenti minori di 27 anni: 5€.
Minori di 19 anni: ingresso gratuito.
Ingresso gratuito con Vienna Pass.

Trasporto

Metro: Volkstheater, linee U2 e U3.
Tram: Schmerlingplatz, linea 46; Dr. Karl Renner Ring, linee 1, 2, 46, 49 e D.
Autobus: Heldenplatz, linea 2A, Burgring, linea 57A; Dr. Karl Renner Ring, linea 48A.