Salisburgo

Circondata dalo straordinario paesaggio delle Alpi e con un affascinante mix tra antico e moderno, Salisburgo è una città straordinaria, che affascina qualsiasi visitatore.

Salisburgo è la quarta città più grande d'Austria e una delle sue principali destinazioni turistiche con Vienna.

Ubicata al confine con la Germania, la città natale di Mozart è uno dei Patrimoni dell'UNESCO, dove si girò il famoso film "Tutti insieme appassionatamente", che immortala la sua affascinante armonia fra paesaggio e architettura.

Cosa vedere a Salisburgo

Passeggiare nel suo centro storico, fra le sue strette stradine e le sue affascinanti piazze è un vero e proprio piacere, ma comunque ci sono dei punti d’interesse che meritano d’essere visti:

  • Fortezza di Hohensalzburg: Costruita nel 1077, è la fortezza che meglio si conserva in Europa ed è uno dei monumenti più caratteristici di Salisburgo. All’interno si possono attraversare le stanze decorate con pezzi medievali e un museo dedicato alle antiche macchine di tortura.  
  • Casa natale di Mozart: Inaugurato nel 1880, il museo ubicato nella casa in cui nacque il compositore, è diventato un vero luogo di pellegrinaggio per gli amanti della musica. Si conservano ancora le stanze con il loro aspetto originale, in cui si mostrano gli strumenti utilizzati dall’artista.
  • Cattedrale di Salisburgo: Con un’attraente facciata e un’enorme cupola in stile italiano, la Cattedrale di Salisburgo è l’edificio religioso più emblematico della città. Con alle spalle una storia affascinante, la Cattedrale contempla impassibile la vita che trascorre in città.
  • Palazzo di Hellbrunn: Costruito nel 1612, come residenza estiva per il principe-arcivescovo Markus Sittikus, il Palazzo di Hellbrunn è un gioiello architettonico con una scenografia incredibile.
  • Museo di Salisburgo: Il Museo di Salisburgo offre una visione completa della città nel corso della sua storia, per coloro a cui interessa conoscerla in maniera divertente.

Paesaggi da sogno

Numerosi visitatori di Vienna dedicano soltanto un giorno a Salisburgo, una destinazione sorprendente che non lascia nessuno indifferente. Il centro storico di Salisburgo è un autentico tesoro, che sembra uscito fuori da una favola.

Le sue stradine, circondate da edifici medievali, romantici e barocchi, mostrano il trascorrere del tempo nella bellissima città.

Come raggiungere Salisburgo

Ci sono vari modi di arrivare a Salisburgo da Vienna:

  • EscursioneLa forma più comoda e semplice di arrivare a Salisburgo è quella di prenotare un tour, che includa il trasporto e la guida in italiano. 
  • Treno: Il tragitto da Vienna a Salisburgo ha una durata di circa un'ora e mezza e i treni partono con la frequenza di un'ora.
  • Autonoleggio: Se vi piace guidare, potete prendere a noleggio un'auto per percorrere i 300 chilometri che separano Vienna da Salisburgo. Si può prendere a noleggio un'auto cliccando qui.