Museo di Storia Militare di Vienna

Museo di Storia Militare di Vienna

Il Museo di Storia Militare di Vienna è dedicato agli avvenimenti che hanno visto coinvolto l'esercito austriaco dal XVI secolo, come l'assedio turco del 1683, la Rivoluzione Francese o le Guerre Napoleoniche.

Il museo ha l’aspetto di una fortezza e si trova nelle installazioni militari, denominate Arsenale. Aprì le sue porte nel 1856 e, pertanto, è il museo più antico di Vienna

All'interno del museo

Nella sala d’ingresso si espongono 56 statue dei comandanti dell’esercito, scolpite in marmo a grandezza naturale.

Il percorso espositivo segue un ordine cronologico, che inizia al primo piano con l’assedio turco, le guerre del XIII e la vittoria di Napoleone sull’Austria.

In ognuna delle sale vi è un depliant con l’informazione sulle epoche storiche del percorso espositivo.

Al pianoterra si possono vedere gli oggetti del XIX e XX secolo, come le uniformi, le auto e armi, oltre all’artiglieria utilizzata nella Prima Guerra Mondiale.

La sala dedicata a Francesco Fernando

Una delle sale più importanti del museo è quella in cui si espongono alcuni oggetti personali dell’Arciduca Francesco e, soprattutto, l’auto in cui fu assassinato nel 1914, durante una visita a Sarajevo. L’omicidio del futuro erede al trono ebbe grandi ripercussioni, che sfociarono in una crisi internazionale che portò alla Seconda Guerra Mondiale.

Se vi appassiona la storia

Il Museo di Storia Militare mostra un percorso espositivo interessante ma, a nostro avviso, non è uno dei musei più importanti della capitale austriaca. Se avete del tempo a disposizione a Vienna e volete conoscere il passato della città, è comunque una buona idea visitarlo.

Dopo aver visitato il Museo di Storia Militare, potete raggiungere a piedi il vicino Palazzo Belvedere.

Orario

Tutti i giorni, dalle ore 9:00 alle 17:00.
Chiuso: 1 gennaio, Domenica di Pasqua, 1 maggio, 1 novembre, 25 e 31 dicembre.

Prezzo

Adulti: 6€.
Studenti e maggiori di 65 anni: 4€.
Gratis per i minori di 19 anni.
Accesso gratuito la prima domenica di ogni mese.
Ingresso gratuito con Vienna Pass.

Trasporto

Tram: Heinrich Drimmel Platz, linea 18.
Autobus: Ghegastraße, linea 69A.