Parlamento dell'Austria

Parlamento dell'Austria

Il Parlamento di Vienna si costruì come parte del progetto di rinnovamento della Ringstrasse. Nel 1874 si iniziò la costruzione dell'enorme edificio neoclassico, che fu terminato dieci anni dopo.   

Architettura

Il Parlamento austriaco fu progettato seguendo la corrente dello Storicismo, ispirato all’antica Grecia, quale culla della democrazia.

L’edificio dispone di due grandi sale, unite fra di loro da un grande porticato centrale; una delle sale è la sede del Consiglio Nazionale, mentre l’altra è occupata dal Consiglio Federale.

Scoprendo il Parlamento

Dopo la sua costruzione, l’edificio fu sede del Parlamento dell’Impero Austroungarico ma, nel corso dei suoi cento anni di storia, accolse anche altre istituzioni parlamentarie.

Dopo la caduta dell’Impero degli Asburgo, nel 1918, il Parlamento di Vienna visse uno dei suoi momenti più importanti, con la transizione alla Repubblica.

Nella seconda Guerra Mondiale, la metà dell’edificio del Parlamento fu abbattuto dai bombardamenti. I lavori di ricostruzione si prolungarono fino al 1956, dando all’edificio un aspetto simile all’originale, fatta eccezione per la sala delle sessioni del Consiglio Nazionale, che fu riprogettata con un aspetto più moderno e funzionale.

Visita del Parlamento

Se volete visitare all'interno il Parlamento, potete farlo partecipando ad una delle visite guidate. Le spiegazioni le realizza un'unica guida in differenti lingue e può essere un'esperienza abbastanza noiosa per la maggior parte dei visitatori.

Se avete poco tempo a disposizione e non volete annoiarvi, vi consigliamo di osservare il Parlamento soltanto dall’esterno.

Orario

Da settembre a luglio: (visite guidate in inglese e tedesco)
Da lunedì a giovedì: ore 11:00, 14:00, 15:00 e 16:00.
Venerdì: ore 11:00, 13:00, 14:00, 15:00 e 16:00.
Sabato: ore 11:00, 12:00, 13:00, 14:00, 15:00 e 16:00.
Da luglio a settembre: (visite guidate in spagnolo, inglese, francese, italiano e tedesco)
Da lunedì a sabato: ore 11:00, 12:00, 13:00, 14:00, 15:00 e 16:00.

Prezzo

Adulti: 5€.
Studenti minori di 25 anni e pensionati: 2,50€.
Minori di 6 anni: ingresso gratuito.

Trasporto

Metro: Volkstheater, linee U2 e U3.
Tram: Stadiongasse/Parlament, linee 1, 2 e D; Dr. Karl Renner-Ring, linee 46 e 49.
Autobus: Dr. Karl Renner-Ring, linea 48A.